Atalanta-Genoa 0-0: la Dea sbatte sul Grifone

Il Genoa regge e strappa il pari sul campo dell’Atalanta: per la Dea palo di Hateboer, nei rossoblù debutto dei neo acquisti Strootman e Onguenè.

L’Atalanta sbatte sul Genoa e viene fermata sullo 0-0. Prova tutta cuore e carattere del Grifone, capace di imbrigliare la squadra di Gasperini poco lucida in zona goal, strappando un pari d’oro nella corsa salvezza. Per gli orobici, aggancio alla zona Champions fallito.

Dea con Malinovskyi a supporto di Ilicic e Duvan Zapata, Ballardini getta subito nella mischia il neo acquisto Strootman e sceglie Pjaca insieme a Shomurodov in attacco.

Primo tempo senza squilli clamorosi, eccezion fatta per due ottime chances capitate a un Genoa compatto e pericoloso nelle ripartenze: Shomurodov calcia a lato e successivamente si fa ipnotizzare da Gollini, Atalanta insidiosa con Zapata su cui Perin abbassa la saracinesca.

Arrembaggio orobico nella ripresa: Toloi spreca una ghiotta chance, Hateboer scheggia il palo, nel frattempo termina la partita di Strootman rilevato da Behrami.

La girandola di cambi non modifica l’inerzia del match: Atalanta a caccia di un goal che non arriva nemmeno coi tentativi di Gosens e De Roon, il fortino ospite non crolla. Il Genoa strappa lo 0-0 e lascia a bocca asciutta la ‘banda’ Gasp.

IL TABELLINO

ATALANTA-GENOA 0-0

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer (88′ Maehle), De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi (66′ Miranchuk); Ilicic (88′ Lammers), D. Zapata (56′ Muriel). All. Gasperini.

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello (55′ Goldaniga), Radovanovic, Criscito; Zappacosta (80′ Onguenè), Zajc (46′ Lerager), Badelj, Strootman (55′ Behrami), Czyborra; Pjaca (68′ Pandev), Shomurodov. All. Ballardini.

Arbitro: Marinelli

Ammoniti: Goldaniga (G), Zappacosta (G), Gosens (A)

Espulsi: nessuno

Next Post

Mou, stoccata a Dele Alli: "Chi non gioca si faccia delle domande..."

Dom Gen 17 , 2021
Dopo il successo sullo Sheffield United per 3-1 il tecnico degli Spurs ha elogiato la grande prestazione di Ndombele lanciando una frecciata ad Alli rimasto fuori rosa.
P