Coppa Italia, 10 diffidati nella Juventus: eventuale finale a rischio

In caso di cartellino giallo contro l’Inter sono dieci i giocatori della Juventus che rischiano di saltare l’eventuale finale: tra loro anche Ronaldo.

La Juventus affronta l‘Inter nel ritorno della semifinale di Coppa Italia forte del vantaggio derivante dalla vittoria ottenuta nella gara d’andata per 1-2, ma anche col pericolo giallo.

Nelle file bianconere infatti sono addirittura dieci i giocatori diffidati che, in caso di ammonizione martedì sera, sarebbero costretti a saltare l’eventuale finale contro una tra Napoli e Atalanta.

Nell’elenco figurano tre difensori (Alex Sandro, Demiral e De Ligt), altrettanti centrocampisti (Arthur, Bentancur e Rabiot) oltre a Chiesa e Bernardeschi.

Inoltre a dover evitare un pesantissimo cartellino giallo saranno pure i due attaccanti titolari, ovvero Alvaro Morata (che rimane comunque in dubbio, così come Arthur) e Cristiano Ronaldo. Un’intera squadra, insomma. Ma come è stato possibile?

In Coppa Italia un giocatore va in diffida alla prima ammonizione ed i cartellini, dagli ottavi di finale in poi, non vengono più cancellati. Ecco perché la Juventus rischia seriamente di giocare l’eventuale finale con tantissime assenze.

Next Post

Massimo Carrera è il nuovo allenatore del Bari: adesso è ufficiale

Mar Feb 9 , 2021
Collaboratore di Antonio Conte ai tempi della Juventus, Carrera ha allenato anche Spartak Mosca e AEK Atene. Ora il ritorno in Italia col Bari.
P