Faragò lascia il Cagliari: ufficiale la cessione al Bologna

L’esterno giocherà con i felsinei nei prossimi mesi: acquisto nell’aria, dopo che Calabresi aveva fatto il percorso inverso. Deiola torna in Sardegna.

Mancava solo l’ufficialità, attesa oramai da diversi giorni. Ora tutto definitivo e confermato anche dalla nota del Cagliari: Paolo Faragò è stato infatti ceduto dalla formazione sarda al Bologna, squadra con cui rimarrà almeno fino al termine dell’annata 2020/2021.

Faragò lascia il Cagliari con la formula del prestito con diritto di riscatto in favore del Bologna. A seconda delle prestazioni agli ordini di Mihajlovic, la società felsinea potrebbe confermarlo anche nelle prossime stagioni, sopratutto davanti ad una salvezza tranquilla.

A confermare la riuscita dell’operazione l’annuncio del Cagliari sui propri canali ufficiali:

“Il Cagliari comunica di aver ceduto al Bologna il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Paolo Faragò che si trasferisce in prestito sino al termine della stagione sportiva 2020-21 con diritto di riscatto”.

Faragò era arrivato a Cagliari nel gennaio 2017, acquistato dal Novara. Prestazioni altalenanti con i rossoblù e diversi infortuni ad limitarlo nel suo quadriennio sardo, nel quale ha messo insieme 105 presenze e 5 reti, nonchè diversi assist.

Il 27enne fa il percorso inverso rispetto a Calabresi, che nel corso di questo calciomercato invernale è passato al Cagliari proprio dopo la cessione del Bologna. Il club allenato da Di Francesco riaccoglie tra l’altro Deiola, per il quale è terminato il prestito allo Spezia:

“Il Cagliari ha raggiunto un accordo con lo Spezia per la risoluzione del prestito del calciatore Alessandro Deiola

Il centrocampista, che nelle scorse due annate si era messo in mostra tra Lecce e Parma, rimarrà a Cagliari per provare a dire la sua nel centrocampo di Di Francesco, che nelle ultime settimane ha accolto anche Nainggolan e Duncan dopo l’infortunio di Rog.

Next Post

Torino-Fiorentina, le formazioni ufficiali: Zaza e Venuti titolari

Ven Gen 29 , 2021
Nel Torino giocano Singo e Lukic, Linetty a centrocampo. Nella Fiorentina panchina per Caceres e Igor, c'è Martinez Quarta.
P