Fiorentina in ansia, infortunio per Ribery: “Distorsione al ginocchio”

E’ durato 37’ il Lazio-Fiorentina di Ribery. L’asso transalpino è stato costretto a lasciare il terreno di gioco per una distorsione al ginocchio.

Notizie non buone per la Fiorentina. Nel corso della sfida valida per il sedicesimo turno di Serie A che ha visto i viola impegnati sul campo della Lazio , Franck Ribery ha riportato un infortunio al ginocchio destro che l’ha costretto a lasciare il campo già nel primo tempo.

Il tutto è avvenuto al 37’ quando il campione transalpino, dopo un contrasto con Caicedo , si è fermato ed ha chiesto l’immediato intervento dello staff sanitario.

Ribery, dopo essersi accasciato al suo non ha nemmeno provato a riprendere il suo posto in attacco e si è quindi dovuto arrendere.

Il tutto è accaduto con la Fiorentina in svantaggio per 1-0 (la gara poi ha visto i biancocelestri imporsi per 2-1) e Cesare Prandelli, per sostituire il suo numero 7, ha deciso di gettare nella mischia Eysseric .

A spiegare quale tipo di problema fisico abbia fermato Ribery è poi stato proprio Cesare Prandelli, dopo il triplice fischio finale, ai microfoni di DAZN.

“Ribery ha avuto un problema alla rotula. Un blocco a rotula. Ovviamente così non poteva continuare”.

La Fiorentina, attraverso una nota ufficiale, ha successivamente parlato di distorsione.

“ACF Fiorentina comunica che il calciatore Franck Ribèry è stato costretto a lasciare il campo nel corso del primo tempo a causa di un lieve trauma distorsivo al ginocchio destro. Le sue condizioni saranno valutate nel corso dei prossimi giorni”.

I prossimi giorni diranno quindi di più sull’entità del problema. La Fiorentina rischia intanto di dover rinunciare al suo uomo di punta in un momento molto delicato e con una classifica che parla di piena lotta per non retrocedere.

 

Next Post

Sessegnon strizza l'occhio al Milan: "È un top club, mi è sempre piaciuto"

Mer Gen 6 , 2021
Sessegnon strizza l'occhio al Milan: "È un top club, mi è sempre piaciuto"
P