Ibrahimovic contro la EA Sports: “Chi ha dato il permesso per usare la mia faccia?”

L’attaccante svedese si è scagliato sui social contro la casa statunitense che produce FIFA: “Qualcuno fa profitto utilizzando il mio nome”.

Vale oro Zlatan Ibrahimovic, sempre protagonista nell’ultimo ventennio e ancora sulla cresta dell’onda a 39 anni. Tanto da essere capocannoniere della Serie A con dieci centri, già in doppia cifra e leader di un Milan capolista. Attorno allo svedese però anche negatività, dall’infortunio patito contro il Napoli alla polemica via twitter.

Ibrahimovic si è infatti scagliato contro la EA tramite il celeberrimo social network. In particolare verso la EA Sports, branca della casa videoludica statunitense, ovvero la parte sportiva che pubblica ogni anno i nuovi capitoli di FIFA, compreso l’ultimo arrivato, il 21.

Ogni anno, FIFA ed EA Sports acquistano i diritti dei calciatori da utilizzare nei propri titoli da FIFPro, la federazione internazionale dei calciatori professionistici. Secondo quanto evidenziato via twitter da Ibrahimovic, però, per anni non sarebbe stato chiesto il suo consenso:

“Chi ha concesso a FIFA EA Sport il permesso per usare il mio nome e la mia faccia? FIFPro? Non sono a conoscenza di essere un membro di FIFPro e se sono stato messo lì è senza alcuna reale conoscenza, attraverso una strana manovra. Da anni qualcuno sta facendo profitto sul mio nome e sulla mia faccia senza alcun accordo. E’ ora di indagare”.

A differenza di suoi colleghi come Messi, Cristiano Ronaldo e Mbappé, Ibrahimovic nel corso della sua carriera non è mai stato utilizzato in copertina nei titoli di EA Sports o Konami (Pro Evolution Soccer, PES) come testimonial principale. All’interno di questi è stato comunque tra i migliori giocatori utilizzabili, con fattezze piuttosto simili alla realtà.

Dopo il tweet di Ibrahimovic anche il suo agente Raiola e Gareth Bale hanno detto la loro sulla questione: sul social già impazza l’hashtag #Timetoinvestigate.

Next Post

Genoa, Rovella conteso tra Inter e Juve

Lun Nov 23 , 2020
  Inter e Juve sono interessate a Nicolò Rovella, talento del Genoa classe 2001. Come riporta il Corriere dello Sport, Il piano dell’Inter sarebbe quello di prendere il calciatore a parametro zero visto che a giugno sarà in scadenza di contratto. La Juventus sembra essere in vantaggio sul centrocampista e proverà […]
P