Inzaghi e il rigorista del Benevento: “Sarebbe Viola”

Filippo Inzaghi fa chiarezza sul ruolo di rigorista del Benevento: “Sarebbe Viola, hanno calciato anche Caprari, Sau e Lapadula. Decidono loro”.

Il ruolo del rigorista finisce spesso nel mirino degli appassionati di fantacalcio, attenti ad acquistare giocatori in grado di regalare facili e preziosi bonus dal dischetto. Sul tiratore designato del Benevento, finora, ci sono stati parecchi dubbi.

Tre i penalty calciati dai sanniti in questo campionato, con altrettanti diversi esecutori: l’unico ad andare a segno è stato Sau, mentre Lapadula e Caprari hanno sbagliato le rispettive opportunità.

In realtà, come affermato da Filippo Inzaghi in conferenza stampa, il rigorista sarebbe un altro: Nicolas Viola, mai impiegato in stagione a causa di frequenti problemi fisici e tornato tra i convocati per la trasferta di Crotone.

“I rigori li proviamo spesso in allenamento. Il rigorista sarebbe Viola, ma quest’anno li hanno tirati Sau, Caprari e Lapadula. Poi sono i ragazzi a decidere, a seconda del momento della partita. A Cagliari l’avrebbe calciato Lapadula. Viola sta tornando nelle migliori condizioni, il suo recupero è importante per noi”.

D’altronde, le statistiche sui rigori di Viola parlano chiaro: solo un errore su 22 tentativi, guarda caso proprio contro i prossimi avversari del Crotone.

Next Post

Bologna-Verona, le formazioni ufficiali: Barrow centravanti, out Tameze

Sab Gen 16 , 2021
Nel Bologna è confermato Vignato, mentre Barrow prende il posto di Palacio. Verona con Dawidowicz in mezzo al campo. Tameze nemmeno in panchina.
P