Juventus, De Ligt positivo al Covid-19: è il terzo caso

Matthijs de Ligt positivo al Covid-19, è il terzo giocatore della Juventus dopo Alex Sandro e Cuadrado. L’olandese è in isolamento.

Un altro caso di Covid-19 alla Juventus, dopo Alex Sandro e Cuadrado anche Matthijs de Ligt è risultato positivo al tampone durante l’ultimo giro di controlli.

De Ligt, posto immediatamente in isolamento come prevede il protocollo vigente, salterà quindi non solo la prossima partita contro il Sassuolo ma probabilmente anche Inter-Juventus e la Supercoppa Italiana contro il Napoli.

Un’assenza pesantissima per Pirlo, che dopo il rientro dell’olandese, non aveva mai rinunciato a de Ligt. Al suo posto a questo punto potrebbe rivedersi Chiellini accanto a Bonucci, con Demiral come prima e vera unica alternativa.

Adesso insomma è vera emergenza in difesa dove, come detto, mancano pure Cuadrado e Alex Sandro sulle fasce. In caso di necessità Pirlo potrebbe lanciare il giovane Dragusin, già aggregato più volte alla Prima squadra in questa stagione.

De Ligt ha giocato da titolare Milan-Juventus solo due giorni fa, restando in campo per l’intera gara e sfoderando l’ennesima ottima prestazione. Ora però ecco lo stop forzato.

Next Post

Battuti Mahrez e Zyiech: Bennacer miglior giocatore del Maghreb

Ven Gen 8 , 2021
Il centrocampista del Milan, attualmente infortunato, è stato votato come numero uno tra i giocatori del Nord Africa arabo.
P