Juventus-Napoli, Chiesa sostituito all’intervallo: infortunio alla caviglia

Federico Chiesa costretto al cambio tra primo e secondo tempo di Juve-Napoli: per l’ex viola problema alla caviglia, al suo posto Bernardeschi.

Juventus-Napoli perde Federico Chiesa dopo 45 minuti. L’ex viola, vittima di un problema alla caviglia, è stato sostituito da Bernardeschi all’intervallo.

Il numero 25 di Pirlo, protagonista di una prova sottotono, ha agito sulla fascia sinistra  nel 4-4-2 ‘camaleontico’ scelto dal tecnico bresciano per la finale di Supercoppa Italiana.

Tra primo e secondo tempo Chiesa è rimasto negli spogliatoi, dolorante alla caviglia e sostituito da Bernardeschi. L’entità del guaio fisico dovrà essere valutato nelle prossime ore.

Next Post

Banza sovrasta Nagatomo, Marsiglia ko con il Lens

Gio Gen 21 , 2021
La squadra di Villas Boas perde ancora punti
P