Juventus, ottimismo per Chiesa e McKennie: si allenano parzialmente in gruppo

Andrea Pirlo spera di recuperare sia l’ex Fiorentina che l’ex Schalke per la sfida di domenica sera. Ci sono buone sensazioni.

Weston McKennie e Federico Chiesa potrebbero essere a disposizione di Andrea Pirlo per Inter-Juventus, il big match della domenica di Serie A che si giocherà a San Siro alle ore 20.45.

Alla Continassa sia l’ex Schalke che il classe 1997 hanno svolto parte dell’allenamento insieme ai compagni. A due giorni dal derby d’Italia c’è ottimismo intorno alle loro condizioni.

I due si erano fermati durante Juventus-Sassuolo di sabato scorso. Lo statunitense aveva accusato un dolore muscolare che lo ha costretto a uscire dopo soltanto una ventina di minuti.

Chiesa invece è rimasto in campo quasi fino al termine della gara stringendo i denti per un dolore alla caviglia. Gli esami avevano escluso lesioni anche per lui, così come per McKennie.

A San Siro entrambi sperano di recuperare in tempo per una magliia da titolare. In caso di forfait, potrebbero giocare dal primo minuto Rabiot e Kulusevski.

Next Post

Garcia non si preoccupa: "Paquetà e Kadewere? Tutto previsto..."

Ven Gen 15 , 2021
Per la capolista di Ligue 1 c'è il Metz domenica al Parc Olympique Lyonnais
P