La Juventus cambia per la Supercoppa: contro il Napoli almeno tre novità

McKennie e Arthur dall’inizio a centrocampo, Demiral riprende posto a destra in difesa, in più c’è l’ipotesi Bernardeschi: le idee di Pirlo.

Dopo la pessima serata di San Siro contro l’Inter, il calendario offre alla Juventus di Andrea Pirlo possibilità di riscatto immediato. Domani è in programma a Reggio Emilia la Supercoppa Italiana, la prima finale della stagione: il neo-tecnico bianconero sogna il primo trofeo in carriera.

Servirà, senza dubbio, una prestazione diversa rispetto a quella messa in mostra contro la squadra di Conte a San Siro. Anche per questo motivo Pirlo sta valutando dei cambi, un mini-turnover entro i limiti che concede la rosa: Dybala, Alex Sandro, Cuadrado e De Ligt sono indisponibili. Salvo un tampone negativo per uno degli ultimi tre.

A centrocampo sono previsti i maggiori cambiamenti. Rabiot e Ramsey hanno deluso a San Siro e saranno rimpiazzati da Arthur e McKennie, con quest’ultimo che sembra ristabilito dopo il problema muscolare che lo aveva fermato contro il Sassuolo. Completano il reparto con Chiesa e Bentancur, confermati.

In difesa una novità ci sarà di certo. Demiral è pronto a prendere il posto di Frabotta, anche lui deludente a San Siro. Il turco classe 1998 potrebbe agire a destra, con Danilo a sinistra e la coppia composta da Chiellini e Bonucci in mezzo.

Non è comunque l’unica opzione, perché non è escluso l’impiego di Bernardeschi al posto del numero 3, che sarebbe alla terza di fila: sarà da capire quanto potrà reggere fisicamente. In questo caso, l’ex Fiorentina a sinistra, Danilo a destra e Demiral in mezzo con Bonucci.

L’attacco non subirà modifiche, anche perchè l’unica alternativa concreta è Dejan Kulusevski, che dovrebbe comunque partire dalla panchina. Spazio dal primo minuto a Morata vicino a Cristiano Ronaldo, affamato di goal dopo la brutta prestazione contro l’Inter.

Next Post

Wenger: "Ozil ha bisogno di un ambiente caldo"

Mar Gen 19 , 2021
L'ex tecnico dell'Arsenal sul centrocampista tedesco
P