Mercato Milan: Maldini spiega l’arrivo di Mandzukic

Il direttore tecnico del club rossonero: “Servono elementi di esperienza e pronti”.

Il direttore tecnico del Milan Paolo Maldini ha commentato l’arrivo di Mario Mandzukic in rossoero: “Il suo arrivo è la conferma di una strategia: la nostra sarà sempre una squadra giovane, ma con elementi di esperienza e pronti. Continueremo a lavorare su questa strada. Abbiamo parlato con lui, non ci siamo consultati con i giocatori perché è la società che decide. Ci confrontiamo con l’allenatore che dà l’ok sulle operazioni. Serve gente determinata in campo, non solo bravi ragazzi…”.

Sul possibile arrivo di Tomori del Chelsea: “Lo seguiamo da tempo, abbiamo già provato a prenderlo in estate. Tra il quasi preso e il preso le cose cambiano. È un mercato creativo. Se lo seguiamo e abbiamo provato a prenderlo anche qualche mese fa, vuol dire che abbiamo visto in lui qualche caratteristica giusta per metterlo insieme ai nostri difensori”, le parole a Sky.

Next Post

Cagliari-Milan, Romagnoli ammonito: salterà l'Atalanta per squalifica

Lun Gen 18 , 2021
Alessio Romagnoli è stato ammonito al 39' di Cagliari-Milan: era diffidato e salterà il prossimo match contro l'Atalanta. Lombosciatalgia per Kjaer.
P