Mihajlovic avvisa Orsolini: “Deve darsi una svegliata”

Il tecnico del Bologna ha commentato l’attuale momento del suo giocatore, a proposito delle nuove convocazioni del c.t Mancini.

Giornata di convocazioni in Nazionale per Roberto Mancini, che prepara le gare di qualificazioni a Qatar 2022 contro Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania. Tra i giocatori che sperano di giocare il prossimo Mondiale c’è Riccardo Orsolini, giocatore del Bologna impegnato domani nell’ultimo match di marzo.

Match fondamentale per il Bologna, che se la vedrà contro il fanalino di coda Crotone per provare ad avvicinare quota quaranta e rimanere ancora una volta in Serie A. Proprio a proposito di Orsolini ha parlato Sinisa Mihajlovic, tecnico dei rossoblù emiliani.

Ancora una volta, Mihajlovic non ha usato giri di parole a proposito di Orsolini, a proposito di una domanda riguardante i suoi big nel giro azzurro:

“Come tecnico sono contento se i miei giocatori vengono convocati. Ma per Soriano e Orsolini dovete chiedere a Mancini. Certo Orso deve darsi una svegliata se vuole rimanere nel giro della Nazionale”.

Il 24enne non sta certo vivendo una stagione esaltante, sopratutto nell’ultimo periodo: dei quattro goal segnati fin qui nella stagione 2020/2021, che Orsolini ha giocato quasi tutta eccezion fatta per quattro gare saltate causa infortunio, solo uno è arrivato nelle ultime nove partite del Bologna.

Anche riguardo gli assist, Orsolini sta faticando parecchio rispetto al passato, visto e considerando che l’ultimo passaggio decisivo risale oramai a inizio gennaio. Nella passata annata l’ex Juventus aveva chiuso la stagione con otto goal e otto assist, il doppio rispetto ad ora.

Resta da capire se nell’ultima parte di stagione Orsolini riuscirà ad aumentare le sue statistiche per giocare l’Europeo itinerante che vedrà l’Italia tra le favorite dopo il magico percorso di qualificazione con cui gli azzurr hanno spazzato via diversi record.

Next Post

Pochettino sul Bayern: "La squadra più forte, ma possiamo batterli"

Ven Mar 19 , 2021
Mauricio Pochettino e Marquinhos commentano il sorteggio di Champions League che vedrà il PSG affrontare nuovamente il Bayern, stavolta ai quarti.
P