Milik al Marsiglia, ora è ufficiale: addio al Napoli dopo quattro anni e mezzo

L’attaccante polacco è un nuovo giocatore dell’OM. Lascia il Napoli dopo quattro anni e mezzo di alti e bassi.

Dopo quattro anni e mezzo fatti di goal, infortuni e bracci di ferro, il Napoli e Arkadiusz Milik si salutano. La telenovela è finita: l’attaccante polacco è ufficialmente un nuovo giocatore del Marsiglia.

Prestito di un anno e mezzo con obbligo di riscatto in favore dell’OM. Questa la formula definitiva di trasferimento del calciatore polacco, che in Ligue 1 indosserà la maglia numero 19.

“La SSCN comunica che il calciatore Arkadiusz Milik è stato trasferito, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2022 con obbligo di riscatto, all’Olympique de Marseille”.

Per Milik a Napoli 48 goal in 122 presenze complessive. Arrivato nel 2016 come erede di Higuain, lascia da epurato, dopo essere rimasto ai margini della rosa negli ultimi quattro mesi.

Si conclude così una telenovela di mercato che andava avanti da tempo: in estate il polacco sembrava ad un passo dalla Roma e in orbita Juventus, poi l’accelerata decisiva dell’OM a gennaio. E un regalo per Villas Boas.

Next Post

Milan: Tomori, terminate le visite per l’idoneità

Ven Gen 22 , 2021
Al Centro Ambrosiano la pioggia non ha fermato i tifosi alla ricerca di un selfie con il difensore classe 1997 arrivato in prestito dal Chelsea
P