Moratti sulla possibile cessione dell’Inter: “Non me l’aspettavo”

L’ex presidente dell’Inter ha parlato della situazione che sta vivendo il club: “Suning in condizione di non poter supportare la causa”.

L’Inter sta vivendo un periodo complicato, almeno dal punto di vista societario. Suning è alla ricerca di fondi da fare entrare nel pacchetto di azionisti, portando soldi e forze fresche all’interno della casa nerazzurro, un primo passo pare per lasciare di casa definitivamente.

Massimo Moratti ha parlato oggi a riguardo, ai microfoni di ‘Firenze Viola’, evidenziato tutta la sua sorpresa nell’apprendere questa notizia.

“Non me l’aspettavo, ma del resto questa situazione difficile per tutto il mondo mette la famiglia Suning e la famiglia Zhang in condizione di non poter supportare, per intenzione e mezzi, la causa. Spero che trovino qualcuno alla loro stessa altezza”.

Non se l’aspettava l’ex presidente dell’Inter, ma d’altronde nessuno poteva aspettarsi questo anno difficilissimo con il Covid e alcune restrizioni per Suning arrivate direttamente da Pechino.

Next Post

La Premier League di 90min | Il Leicester passeggia sul Fulham a Craven Cottage

Mer Feb 3 , 2021
La Premier League di 90min | Il Leicester passeggia sul Fulham a Craven Cottage
P