Pioli spera nel recupero di Calhanoglu: “Valuteremo la caviglia”

Stefano Pioli esclude la convocazione di Ibrahimovic per Milan-Torino: “Sta proseguendo il suo programma di recupero, Bennacer rientra col Cagliari”.

Dopo la sconfitta casalinga contro la Juventus, il Milan vuole subito ripartire per difendere la vetta della classifica nell’anticipo della diciasettesima giornata di Serie A, quando a ‘San Siro’ arriverà il Torino dell’ex Giampaolo.

Stefano Pioli durante la conferenza della vigilia racconta cosa è successo dopo la sconfitta contro la Juventus,

“Abbiamo valutato e analizzato le situazioni dell’ultima partita, ma non c’è stato bisogno di un mio intervento o di Maldini per risollevare il morale dei giocatori. Sappiamo di essere sulla strada giusta”.

Il tecnico rossonero poi fa il conto degli infortunati ed esclude la convocazione di Ibrahimovic per Milan-Torino.

“Saelemaekers e Bennacer speriamo di riaverli col Cagliari, anche Ibrahimovic sta seguendo il suo programma. Oggi ha lavorato in parte col gruppo perché era previsto ma non credo che possa essere disponibile per domani. Come stanno Kjaer e Calhanoglu? Hakan ha una caviglia infiammata e non si è allenato, vedremo domani. Kjaer era un po’ affaticato ma oggi ha lavorato con la squadra”.

Pioli infine si sofferma sulle mosse del Milan sul calciomercato a partire dai rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu.

“Io credo che la volontà sia di rinnovare i contratti in scadenza, come sempre c’è una trattativa. Simakan? Parlo dei giocatori che sto allenando, non ho nessun commento da fare”.

Next Post

Il Napoli irrompe su Zaccagni: intesa di massima con il Verona, bruciata la concorrenza di Milan, Roma e Lazio

Ven Gen 8 , 2021
Il Napoli irrompe su Zaccagni: intesa di massima con il Verona, bruciata la concorrenza di Milan, Roma e Lazio
P