Pirlo vuole la finale di Coppa Italia: “Dobbiamo centrarla a tutti i costi”

Il tecnico della Juventus chiede massima concentrazione per il ritorno della semifinale contro l’Inter: “Buffon e Kulusevski titolari”.

Dall’Inter all’Inter: alla Juventus deve aver ‘fatto bene’ la sconfitta maturata contro i nerazzurri in campionato, poiché da allora sono arrivati sei successi consecutivi che hanno rilanciato alla grande la squadra di Andrea Pirlo.

Intervenuto ai microfoni di ‘JTV’, il tecnico bianconero ha chiesto ai suoi di restare concentrati per raggiungere l’obiettivo finale di Coppa Italia.

“Dovremo giocare da Juve, come stiamo facendo nelle ultime partite, è il second round di una grande sfida che ci darà l’opportunità di andare in finale, obiettivo che dobbiamo centrare a tutti i costi”. 

Pirlo non vuole pensare al risultato della gara d’andata per evitare pericolose distrazioni.

“Bisogna partire dallo 0-0 come atteggiamento, senza pensare alla vittoria dell’andata. Si azzera tutto come una finale. Bisogna essere aggressivi e concentrati, in palio c’è un obiettivo troppo importante per non lasciarcelo scappare”.

Riguardo alla possibile formazione, nella quale non dovrebbro esserci Arthur e Morata, l’allenatore della Juventus preferisce non sbilanciarsi, facendo solo due nomi.

“Tornerà Buffon in porta e Kulusevski giocherà dal primo minuto”.

Infine solo tanti complimenti per l’Inter di Conte, che rispetto alla gara d’andata ritroverà Hakimi e Lukaku.

“L’Inter è una squadra molto organizzata, hanno giocatori forti e hanno recuperato Lukaku e Hakimi che sono fondamentali per il loro modo di sviluppare gioco”.

Next Post

Juve, rischio doppio forfait per l'Inter: Arthur out, Morata in forte dubbio

Lun Feb 8 , 2021
Arthur e Morata non si sono allenati a causa di un'indisposizione, la loro presenza per la semifinale contro l'Inter è a rischio.
P