Porto-Juventus, Pirlo su Morata: “Ha avuto uno svenimento a fine gara”

Il tecnico della Juventus ha parlato al termine della gara persa contro il Porto: “Dopo il primo goal i ragazzi si sono abbattuti”.

Un risultato inaspettato per la Juventus , che ora dovrà rimontare nella gara di ritorno. Nell’andata degli ottavi di Champions League, infatti, i bianconeri sono stati sconfitti in casa del Porto per 2-1: un goal per tempo, entrambi in apertura di frazione, e tutto da rifare, nonostante la rete di Chiesa.

Grosse disattenzioni per la Juventus, che a marzo dovrà recuperare la sconfitta di Oporto battendo 1-0 la squadra di Conceicao o in alternativa vincere con due o più goal di scarto. Con un sola rete di vantaggio, con risultati superiori al 2-1, bianconeri fuori.

Al termine di Porto-Juventus, Pirlo non è ovviamente soddisfatto:

“L’approccio è diventato sbagliato dopo un minuto. E’ normale che ti viene un po’ di paura e ti manchino quelle sicurezze che non dovrebbero esserci negli ottavi. I ragazzi si sono un po’ abbattuti”.

La Juventus è apparsa stanca:

“Loro sono stati bravi a chiudersi, quindi è stato più difficile. La stanchezza è normale dopo tante partite impegnative, non dovrebbe succedere di abbassare il ritmo. Ci concentriamo sul ritorno”.

Diversi problemi fisici per la Juventus:

“Un po’ incerottati, per De Ligt solo un crampo, mentre Chiellini ha  rimediato un risentimento muscolare. Morata dopo la partita si è dovuto sdraiare, ha avuto uno svenimento. Non stava bene da giorni da quando ha avuto l’influenza”.

Next Post

Porto-Juventus, Chiellini fuori per infortunio: dentro Demiral

Mer Feb 17 , 2021
Il difensore bianconero è stato costretto a lasciare il campo nella prima frazione del match contro il Porto.
P