Roma, Fonseca sconsolato: “Sono soddisfatto, ma loro hanno Ronaldo”

L’allenatore della Roma spiega la sconfitta contro la Juventus: “Cristiano Ronaldo è il migliore del mondo, fa la differenza”.

La Roma ha giocato un’ottima partita contro la Juventus, ma è uscita dal campo ugualmente sconfitta, soprattutto per la prestazione di Cristiano Ronaldo.

Fonseca ha parlato così dopo la partita contro la Juventus, ai microfoni di ‘Sky Sport’.

“Abbiamo giocato bene non solo all’inizio, ma per tutta la partita. Non possiamo dimenticare che affrontavamo la Juventus. Ha vinto la partita la squadra che ha fatto goal, mentre noi abbiamo avuto più tiri, più corner, ma non abbiamo segnato. Abbiamo avuto coraggio di arrivare qui e fare il nostro gioco, loro poi hanno difeso vicino all’area e per noi è stato difficile”.

Secondo l’allenatore della Roma la differenza principale tra le due squadre oggi l’ha fatta Cristiano Ronaldo, capace di sbloccare la partita al suo primo tiro.

“Le due punte insieme? Penso che non avevamo bisogno di farlo oggi. Cristiano Ronaldo è il migliore del mondo, fa la differenza. Io non posso dire che abbiamo sbagliato, lui alla prima opportunità ha segnato”.

Sull’attacco della Roma, oggi spuntato, Paulo Fonseca è convinto che non avrebbe cambiato nulla schierare sia Dzeko che Mayoral.

“Dzeko era pronto a giocare, non ha giocato perché Borja Mayoral sta giocando molto bene, anche oggi ha lavorato molto per la squadra. Siamo arrivati tante volte in area, abbiamo sbagliato molte volte l’ultimo passaggio e l’ultima decisione, qua è stata la differenza. Abbiamo sbagliato in alcune occasioni”.

Next Post

Juventus, Pirlo spiega: "Abbiamo entusiasmo e siamo compatti in difesa"

Sab Feb 6 , 2021
L'allenatore della Juventus spiega anche la sua evoluzione personale: "Io sono cresciuto, perché le vittorie e le sconfitte ti fanno crescere".
P