Sampdoria, Ranieri non ha fretta di rinnovare: “Prima salviamoci”

Il tecnico doriano glissa sul suo futuro: “Non è un problema, a Genova sto bene”.

La Sampdoria conclude il girone d’andata nella metà sinistra e la metà blucerchiata di Genova si è innamorata del suo condottiero. Un Claudio Ranieri capace di far dimenticare le ultime stagioni in cui la corsa alla salvezza a tratti si era anche complicata.

Ecco perché tra i temi che riguardano l’allenatore testaccino c’è quello sul suo rinnovo. Argomento che a Ranieri interessa, com’è ovvio che sia, ma non rappresenta una priorità. Lo si capisce dalle parole con cui ha trattato l’argomento dopo la vittoria in trasferta sul campo del Parma.

“Io sto bene, a Genova mi trovo bene. Quello del rinnovo non è un problema, se ne potrà parlare a marzo o aprile. Intanto sono contento se porto la squadra alla salvezza, poi si parlerà del contratto”, ha tagliato corto Ranieri ai microfoni di ‘Sky Sport’.

Next Post

Koeman: "La chiave? Il gioco senza palla"

Dom Gen 24 , 2021
L'allenatore del Barcellona mostra la sua soddisfazione
P