Tensioni con l’Inter per Hakimi, smentita del Real: “Tutto falso”

Il Real Madrid risponde ad alcune voci, che vorrebbero il club in tensione con l’Inter per il pagamento di Hakimi: “Tutto falso”.

Questa mattina ‘Il Corriere dello Sport’ ha pubblicato un articolo che metteva in dubbio la permanenza di Hakimi all’Inter, per una presunta tensione con il Real Madrid. In parole povere: il club spagnolo avrebbe voluto il giocatore indietro per alcuni ritardi sul pagamento. A gamba tesa, però, è arrivato addirittura un comunicato del Real, che smentisce tutto e riporta la situazione nei binari dell’ordine.

“In relazione alle informazioni pubblicate dal Corriere dello Sport sulle presunte tensioni tra il nostro club e l’Inter, il Real Madrid CF vuole affermare che tali informazioni sono nettamente false.
 
Il Real Madrid non ha proceduto in nessun momento a un presunto requisito di garanzie da parte dell’Inter come dichiarato nell’articolo. I termini del passaggio del calciatore all’Inter sono inquadrati nei consueti e normali rapporti contrattuali tra società calcistiche. E anche in questo caso con l’Inter, con cui il Real Madrid ha sempre intrattenuto e intrattiene ottimi rapporti come club storico e amico”.

Il Real Madrid chiarisce quindi che i rapporti con l’Inter sono ottimali, che il pagamento di Hakimi è inquadrato in un normale accordo tra club, ordinario. Non c’è nessun problema ed il giocatore marocchino non tornerà alle Merengues.

Caso rientrato, che è durato appena una mattinata dal punto di vista mediatico, e che invece di fatto non è mai veramente esistito.

Next Post

Roma-Spezia, le formazioni ufficiali: Pellegrini e Carles Perez titolari

Sab Gen 23 , 2021
Fonseca schiera un attacco inedito, con Pellegrini e Carles Perez alle spalle di Borja Mayoral. Kumbulla in difesa.
P