Totti e la società Roma: “Sono tutti stranieri, serve chi conosce l’ambiente”

L’ex capitano parla della società giallorossa: “Se i Friedkin mi chiamassero mi metterei seduto e ne parlerei”.

Francesco Totti guarda la Roma da esterno. Da tifoso, con un rapporto molto particolare con la società giallorossa, di cui ha parlato in diverse occasioni.

Intervenuto alla ‘Bobo Tv’ su Twitch, l’ex numero 10 giallorosso non ha lesinato qualche punzecchiatura all’attuale società giallorossa.

“Ora sono tutti stranieri, la proprietà, il direttore sportivo, l’allenatore. Alla Roma serve uno che conosca l’ambiente”.

E se dai Friedkin dovesse arrivare una telefonata, Totti come risponderebbe? Di certo ne vorebbe parlare.

“Sinceramente non è ancora successo. Se succedesse, mi metterei seduto e ne parlerei. Voglio portare a termine questo percorso, non sarei coerente con me stesso”.

Next Post

Quote partita Sassuolo - Bologna

Lun Feb 22 , 2021
P