Bonucci, che traguardo: 100 presenze con la maglia dell’Italia

Leonardo Bonucci taglia il traguardo delle 100 presenze con l’Italia ed entra nella cerchia ristretta dei ‘centenari’ azzurri.

Serata speciale per Leonardo Bonucci che, al calcio d’inizio di Italia-Irlanda del Nord, ha festeggiato la presenza numero 100 con la maglia della Nazionale, traguardo che in pochi hanno avuto l’onore di tagliare nel corso della storia.

Il centrale difensivo della Juventus, infatti, è l’ottavo giocatore ad entrare all’interno della cerchia dei cosiddetti ‘centenari’ azzurri: prima di lui c’erano riusciti Gianluigi Buffon (primatista assoluto con 176 presenze), Fabio Cannavaro (136), Paolo Maldini (126), Daniele De Rossi (117), Andrea Pirlo (116), Dino Zoff (112) e Giorgio Chiellini (106 apparizioni, compresa quella di stasera).

Una scalata avviata undici anni fa, precisamente il 3 marzo 2010 con l’esordio nell’amichevole col Camerun (terminata 0-0) e che ha attraversato più di un momento duro: su tutti, la finale persa ad Euro 2012 e la clamorosa mancata qualificazione ai Mondiali del 2018 giocati in Russia.

Per Bonucci una soddisfazione immensa, da non poter però condividere con i tifosi: ‘Tardini’ deserto per via delle norme restrittive atte a limitare la diffusione del contagio da Covid-19, triste scenario a cui siamo ormai abituati da un anno a questa parte.

Un numero tondo, il 100, destinato ad essere ritoccato con i prossimi impegni che vedranno l’Italia affrontare la Bulgaria e la Lituania, senza dimenticare gli Europei itineranti estivi a cui Bonucci prenderà sicuramente parte come pilastro della difesa a disposizione del ct Roberto Mancini.

Next Post

Qualificazioni Mondiali, risultati 1ª giornata - Pari Spagna, Inghilterra a valanga

Gio Mar 25 , 2021
Spagna e Francia deludono, Belgio e Portogallo ok, l'Olanda crolla in Turchia. Cinquina Inghilterra, tris Germania, la Svizzera vince in Bulgaria.
P