Covid in casa Italia: positivi 4 membri dello staff

Quattro membri dello staff della Nazionale sono risultati positivi al Coronavirus: erano già stati isolati e non hanno preso parte a Lituania-Italia.

Il Covid investe anche la Nazionale. Quattro membri dello staff azzurro, come riferito dalla FIGC dopo Lituania-Italia, sono risultati positivi ai tamponi effettuati. Non si tratta di calciatori e le persone contagiate non hanno preso parte al match di Vilnius.

“A seguito dell’ultimo screening di tutto il gruppo squadra eseguito secondo il Protocollo UEFA mediante test molecolare lunedì 29 marzo a Sofia (Bulgaria), risultato negativo per tutti i soggetti testati, nella mattina di martedì 30 marzo uno dei membri dello staff tecnico ha lamentato una lieve sintomatologia (faringodinia). A scopo cautelativo, il soggetto indicato è stato immediatamente isolato e non ha seguito la squadra nella successiva trasferta in Lituania”.

“Al suo rientro in Italia, il soggetto è stato sottoposto in data odierna a test molecolare, il cui risultato è stato riferito positivo nel primo pomeriggio. Pertanto, successivamente, gli altri membri dello staff che avevano intrattenuto rapporti di vicinanza sono stati anche loro isolati a Vilnius (Lituania) e sottoposti immediatamente a nuovo test molecolare, il cui risultato per tre di essi è stato comunicato positivo nei minuti successivi alla conclusione della gara Lituania-Italia. Naturalmente, tutti i soggetti positivi sono stati esclusi dalla delegazione”.

Le tre persone risultate positive al Covid dopo il primo componente (che come spiegato dalla FIGC era già tornato in Italia), secondo quanto riportato dalla ‘Rai’ citando fonti della Federcalcio, non hanno fatto rientro a casa insieme al resto della Nazionale e sono rimaste provvisoriamente in quarantena in Lituania in attesa di nuove disposizioni.

Next Post

Fantacalcio, i consigli per la 29ª giornata

Gio Apr 1 , 2021
Le migliori dritte sul prossimo turno di campionato
P