Festa Juventus, i cori dei compagni per Pinsoglio: “Rinnovatelo”

Il terzo portiere protagonista durante i festeggiamenti al Mapei Stadium. I compagni invocano il rinnovo di contratto che scade a giugno.

Il campo l’ha sempre visto con il contagocce, se considerate le sole tre presenze accumulate in quattro anni di militanza in maglia Juventus, ma Carlo Pinsoglio è senza dubbio uno dei calciatori più apprezzati all’interno dello spogliatoio della ‘Vecchia Signora’.

Il terzo portiere zebrato, cresciuto nel settore giovanile del club piementose, ha fatto rientro alla base nell’estate del 2017 accettando di buon grado il ruolo di “scudiero” nei confronti degli illustri colleghi Buffon e Szczesny, oltre a Perin anch’esso bianconero nell’annata 2018-2019.

Il proverbiale “uomo spogliatoio”. Colui che all’impossibilità di offrire un contributo in campo sopperisce ergendosi a leader morale del gruppo. Pinsoglio alla Juve è diventato esattamente questo e quanto accaduto nello spogliatoio del Mapei Stadium, dopo il trionfo in Coppa Italia, certifica la stima e la considerazione che i compagni nutrono nei suoi confronti.

Nel pieno dei festeggiamenti successivi al 2-1 all’Atalanta, nello spogliatoio dello stadio emiliano si è levato all’unisono il coro:

“Rinnovatelo, rinnovatelo!”

Proprio così, perchè il contratto del portiere nativo di Moncalieri scade tra poco più di un mese. E il gruppo squadra si è apertamente schierata in favore del compagno di squadra in maglia numero 31.

In favore di Carlo Pinsoglio, proprio quel Carlo Pinsoglio diventato grande amico di Cristiano Ronaldo nel corso dei tre anni di soggiorno torinese del fuoriclasse lusitano, con tanto di feste di compleanno e Capodanno trascorsi insieme a dare ancora più valore ad un rapporto d’amicizia che esula dal contesto calcio. 

Le prossime settimane serviranno a delineare il suo futuro professionale. Palla, dunque, alla società. La squadra la sua scelta l’ha già fatta.

 

 

Next Post

Tensioni sociali e emergenza sanitaria: la Colombia rinuncia ad ospitare la Coppa America

Ven Mag 21 , 2021
La Colombia, devastata dalla guerriglia urbana e dall'aumento dei contagi, rinuncia ad ospitare la Coppa America. Si giocherà solamente in Argentina.
P