Follia di Pépé, espulso per una testata: i tifosi insorgono, fu pagato 80 milioni

L’Arsenal pareggia contro il Leeds ed un simbolo come Ian Wright si scaglia contro Pépé: “Ha deluso tutti, ha bisogno di consigli migliori”.

L’Arsenal crolla in classifica fino all’undicesimo posto in classifica e pesa tantissimo il pareggio di ieri, per zero a zero, rimediato contro il Leeds. Pareggio maturato anche da una follia di Pépé, che si becca un cartellino rosso e lascia i suoi compagni in inferiorità numerica.

Pepé ha infatti colpito con una testata l’avversario Ezgjan Alioski durante un’azione di gioco. L’arbitro all’inizio non aveva ravvisato nulla ma, dopo un consulto al VAR, ha ovviamente espulso il giocatore dell’Arsenal in un batter d’occhio.

I tifosi sono insorti sui social. Il giocatore, prelevato dal Lille l’anno scorso per la cifra monstre di 80 milioni di euro, ha fino a questo momento deluso le aspettative. Non è un titolare dello scacchiere di Arteta ed in questa Premier League ha siglato appena un goal.

Ha voluto dire la sua anche un simbolo ed una bandiera dell’Arsenal come Ian Wright.

Ha deluso tutti e sono molto deluso anche io da lui. È qualcuno in cui abbiamo molta fiducia e mi sembra che non stia migliorando, ha bisogno di consigli migliori intorno a lui“.

Pépé dovrà invertire il suo senso di marcia, anche se adesso sarà squalificato e probabilmente non sarà una sola la giornata di squalifica.

Posted in Senza categoriaTagged #

Next Post

Fantacalcio, gli assist ufficiali della 8^ giornata

Lun Nov 23 , 2020
Assist Fantacalcio 8^ giornata Serie A: sul fronte assist, le acque si sono un po’ agitate per via dei casi Immobile e Morata. In merito all’attaccante biancoceleste, sia la fonte FantaMaster che quella Classico hanno inserito il +1. Il bonus a Immobile è stato assegnato perchè il suo passaggio ha […]
P