Il piano di Bale: “A fine stagione la mia idea è tornare al Real Madrid”

Il gallese attualmente è in prestito al Tottenham: “Il motivo principale per cui sono venuto qui è per mettere minuti verso l’Europeo”.

Lo scorso anno Gareth Bale era ai margini del Real Madrid, mentre quest’anno è tornato nel suo Tottenham per rifarsi, rimettersi in forma e riscattare le ultime deludenti stagioni.

Nonostante i suoi rapporti con il club spagnolo siano quasi ai minimi termini, il classe 1989 nel suo futuro vede ancora una maglia Merengue per l’ultimo anno di contratto, come ha confessato in conferenza stampa dal ritiro del Galles.

“Il piano originale era quello di trascorrere qui solo una stagione e dopo l’Europeo tornare a Madrid, perché ho ancora un anno di contratto. La mia idea è quella di tornare al Real, a essere sincero è ciò che avevo pianificato sin dall’inizio”.

Bale ha anche aggiunto che il ritorno al Tottenham è stato dettato soprattutto dalla necessità di mettere minuti nelle gambe in vista di Euro 2020 e avere una buona condizione fisica.

“Il motivo principale per cui sono venuto al Tottenham era per giocare e arrivare all’Europeo in una buona forma fisica”.

Next Post

Page: "Ramsey? Speravamo di averlo con noi ma..."

Mar Mar 23 , 2021
Il Galles dovrà fare a meno del centrocampista della Juventus per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar a causa di un infortunio
P