Italia, Toloi si presenta: “Il Brasile non mi ha mai contattato”

L’atalantino si presenta: “Ho detto subito di sì all’Italia”. Prima conferenza anche per lo spezzino Matteo Ricci: “Impatto emozionante”.

La prima volta non si scorda mai. E come potrebbero scordarsela Rafael Toloi e Matteo Ricci, i due volti nuovi dell’Italia, protagonisti in Serie A con le casacche di Atalanta e Spezia fino a sognare di far parte della spedizione estiva per gli Europei?

In attesa di capire in che modo il commissario tecnico Roberto Mancini deciderà di puntare su di loro, Toloi e Ricci si sono cimentati nella prima conferenza stampa da calciatori azzurri. A Coverciano è toccato a loro chiacchierare con i giornalisti.

“Per me è un’emozione enorme, un sogno – le parole di Toloi – I miei avi sono originari del Trentino, per cui la mia nazionalità italiana non è una novità. Sono felice di essere qui. Il modo di giocare è diverso da quello dell’Atalanta? Credo non ci saranno problemi.

Se il Brasile mi ha contattato? No, mai. Quando ho saputo che l’Italia voleva convocarmi ho detto subito di sì. Anche la mia famiglia è stata molto contenta”.

Quanto a Ricci, perno dello Spezia di Vincenzo Italiano, anche in questo caso l’emozione non manca.

“Il primo impatto è stato incredibilmente emozionante. Sono qui con i migliori d’Italia e cercherò di imparare da tutti. Conoscevo già Florenzi, Pellegrini e  De Rossi. Ieri sera mi hanno teso una trappola, facendomi cantare una canzone (ha dovuto farlo anche lo stesso Toloi, ndr). Ma sono cose che fanno gruppo”.

Quando ho saputo della convocazione? Me l’ha detto venerdì il direttore sportivo dello Spezia. Mi ha chiamato e lì ho saputo di essere stato convocato: è stato bellissimo”.

Sia Toloi che Ricci potrebbero fare il proprio esordio in Nazionale giovedì sera, a Parma contro l’Irlanda del Nord. Nei giorni seguenti la formazione di Mancini scenderà in campo altre due volte: domenica 28 in Bulgaria e poi mercoledì 31 in Lituania, sempre per le qualificazioni ai Mondiali del 2022.

Next Post

Il piano di Bale: "A fine stagione la mia idea è tornare al Real Madrid"

Mar Mar 23 , 2021
Il gallese attualmente è in prestito al Tottenham: "Il motivo principale per cui sono venuto qui è per mettere minuti verso l'Europeo".
P