Kakà: “Con la Nations League Brasile ed Argentina non possono sfidare le squadre europee”

L’ex milanista si scaglia contro la Coppa delle Nazioni creata dalla Uefa.

L’ex stella della nazionale brasiliana e del Milan Ricardo Kakà ha rilasciato un’intervista a Marca per parlare della situazione del calcio intercontinentale, scagliandosi contro i nuovi trofei creati per motivi economici: “La nascita della UEFA Nations League non permette più a Brasile e Argentina di giocare contro le grandi squadre europee, questo toglie competitività in Sudamerica. Così è più difficile crescere, ma entrambe arrivano bene al Mondiale. Mi piace l’Argentina, ha maturità e un grande allenatore, entrambe hanno grandi possibilità di vincere questa Coppa del Mondo”.

Next Post

Nations League, Olanda e Croazia alle final four

Dom Set 25 , 2022
La Francia perde contro la Danimarca. Retrocedono gli austriaci e il Galles.
P