La conferma della Juventus: Demiral positivo al Covid, è rientrato in Italia

Come emerso mercoledì, Merih Demiral è risultato positivo al Covid-19. Il turco proseguirà l’isolamento fiduciario presso il J|Hotel.

Merih Demiral è stato trovato positivo al Covid-19. La notizia era stata data ieri mattina dalla ‘Gazzetta dello Sport’ ed ora è stata ufficialmente confermata dalla Juventus, con tanto di comunicato sul proprio sito ufficiale.

Come fa sapere il club bianconero, la positività dell’ex difensore del Sassuolo è stata riscontrata quasi una settimana fa. Demiral ha già fatto rientro in Italia.

“Merih Demiral, a causa della riscontrata positività al Covid 19 avvenuta mentre era in ritiro con la nazionale turca in data 26 marzo 2021, è rientrato in Italia con volo sanitario autorizzato dalle autorità competenti e proseguirà il suo isolamento fiduciario presso il J|Hotel”.

Convocato dalla Turchia ma ancora convalescente dopo la lesione al retto femorale rimediata nelle scorse settimane, Demiral non ha giocato le gare contro Olanda, Norvegia e Lettonia. E ora dovrà prolungare il proprio stop forzato anche in campionato.

Next Post

La Stampa - Festa nella villa di McKennie: intervengono i Carabinieri

Gio Apr 1 , 2021
Alla festa nella villa di McKennie avrebbero partecipato venti persone, tra cui anche i compagni Dybala e Arthur. Violate le norme anti-Covid.
P