Ladri in azione a casa di McKennie: il tutto durante Juve-SPAL

Visita indesiderata per Weston McKennie. Ladri sono entrati nella sua abitazione ed hanno portato via abiti e scarpe.

Brutta disavventura per Weston McKennie. La sua abitazione è stata infatti svaligiata mentre lo stesso giocatore era impegnato con la sua Juventus nella sfida di Coppa Italia contro la SPAL.

Come riportato da ‘Repubblica’, il tutto è avvenuto quando i ladri erano più che certi che il centrocampista statunitense non potesse essere presente nella sua villa in strada Valpiana, sulla collina di Torino, cosa questa che gli ha consentito di andare praticamente a colpo a sicuro.

McKennie si è accorto del furto solo giovedì pomeriggio e, secondo quanto emerso, ha potuto appurare che erano stati rubati abiti firmati e scarpe, il tutto per un bottino il cui valore è ancora da quantificare.

Sul luogo è successivamente intervenuta la polizia scientifica che ha ispezionato la casa alla ricerca di possibili tracce. I malviventi, che sono entrati forzando la finestra del bagno, sarebbero stati almeno due.

Next Post

Matias Viña, prima la Libertadores e poi il Milan. Maldini prova a piazzare il colpo

Sab Gen 30 , 2021
Matias Viña, prima la Libertadores e poi il Milan. Maldini prova a piazzare il colpo
P