L’auspicio di Dal Pino: “Riaprire gli stadi di Serie A ad almeno mille tifosi”

Paolo Dal Pino, in vista di Euro 2020, spera nella riapertura degli stadi per il finale di stagione di Serie A: “Dai mille spettatori al 25%”.

Con l’ok del Governo al 25% del pubblico sugli spalti ad Euro 2020, spera anche la Serie A. Paolo Dal Pino, numero uno della Lega, auspica la riapertura parziale degli stadi del massimo campionato nelle restanti gare della stagione.

“Accolgo con grande favore la decisione del Governo di poter avere allo Stadio Olimpico di Roma, in occasione dei prossimi Europei, una percentuale di tifosi pari al 25% della capienza dell’impianto – dichiara Dal Pino dopo l’ultima assemblea – E’ un segnale importante per il Paese, un’iniezione di fiducia e di ritorno verso la normalità che auspichiamo coinvolga al più presto i nostri incontri. La Lega Serie A ha predisposto già da un anno un dettagliato protocollo per riaprire gli impianti al pubblico, in totale sicurezza e tutela per il tifoso, con percentuali via via crescenti”. 

“Ci aspettiamo che già dalle prossime partite si possa tornare ad ospitare perlomeno 1.000 spettatori, un numero pari a quello col quale abbiamo aperto la stagione e in grado di garantire ampio distanziamento in strutture all’aperto”.

Dal Pino, in vista dello scorcio finale del 2020/2021, sfodera ottimismo.

“Monitorando l’andamento della pandemia, dei contagi e delle vaccinazioni sono inoltre certo che per gli ultimi turni di campionato la Serie A possa avere percentuali di apertura degli stadi identiche a quelle garantite per le gare degli Europei, in modo che si possa anche utilizzare il nostro campionato come test per l’importante vetrina europea”.

Nel corso dell’assemblea, inoltre, come si legge nella nota ufficiale diffusa dalla Lega “le Società hanno approvato, a larga maggioranza (18  voti favorevoli), il progetto di creazione di un centro di produzione televisiva della Lega Serie A presso EI Towers”, nonchè “la costituzione, presso la stessa struttura, in collaborazione con la Figc, della sala VAR centralizzata, progetto fortemente voluto dal Presidente Gravina e dall’Associazione Italiana Arbitri”.

Next Post

Chelsea-Porto 0-1: non basta la magia di Taremi, Blues in semifinale

Mer Apr 14 , 2021
La truppa di Tuchel gestisce il vantaggio dell'andata e stacca il pass per le semifinali nonostante la magia di Taremi a tempo scaduto.
P