Lazio avanti con Inzaghi: il tecnico rinnova fino al 2024

Dopo l’accostamento alla panchina dell’Inter in seguito all’addio di Conte, Simone Inzaghi raggiunge l’accordo per il prolungamento con la Lazio.

Nella giornata degli sconvolgimenti c’è spazio anche per le riconferme. Simone Inzaghi rinnoverà con la Lazio fino al 2024. Smentite, dunque, le voci che volevano l’allenatore piacentino come candidato numero uno per sostituire Antonio Conte fresco di rescissione consensuale con l’Inter.

I vertici del club nerazzurro, capitanati da Giuseppe Marotta, non hanno esitato ad effettuare un primo e concreto sondaggio con il tecnico biancoceleste individuato come profilo ideale per raccogliere l’eredità dell’allenatore campione d’Italia uscente.

 Una proposta allettante, di prestigio, risultata però insufficiente per cambiare le carte in tavola.

Nel pomeriggio è andato in scena l’incontro tra il presidente Claudio Lotito e l’allenatore che guida la formazione biancoceleste dal 2016. Dopo il summit a Villa San Sebastiano c’è stata anche la cena in quel di Formello insieme al resto dello stato maggiore del club.

Una cena sfociata nell’accordo fino al 2024. Avanti, dunque, nel segno della continuità. La storia tra Inzaghi e la Lazio proseguirà per altri tre anni.

 

Next Post

Villarreal, città in festa dopo l'errore di De Gea

Gio Mag 27 , 2021
Europa League storica per il Villareal e i tifosi esplodono di gioia
P