L’Inter perde D’Ambrosio: è positivo al Coronavirus

Il terzino campano aveva accusato un malessere prima di Torino-Inter: il tampone ha poi dato l’esito che nessuno si augurava.

L’incubo Coronavirus torna a farsi vedere dalle parti di Appiano Gentile: stavolta ad essere colpito è Danilo D’Ambrosio, risultato positivo all’ultimo test del tampone effettuato.

Il terzino campano aveva avvertito un malessere poco prima di Torino-Inter, il che aveva fatto scattare il campanello d’allarme e tutte le procedure del protocollo con il controllo che ha dato l’esito nefasto.

Il giocatore si trova in isolamento, così come il resto della squadra che dovrà sottoporsi ad un giro di test per accertare la condizione di salute generale: Conte spera di non dover fare a meno di altri interpreti in uno dei momenti cruciali del campionato.

Ad annunciare la positività di D’Ambrosio al coronavirus è stata la stessa Inter, attraverso una nota ufficiale:

“FC Internazionale Milano comunica che Danilo D’Ambrosio è risultato positivo al Covid-19 in seguito al test effettuato nella giornata di ieri. Il difensore nerazzurro è già in quarantena presso la propria abitazione. Il gruppo squadra seguirà da ora le procedure previste dal protocollo sanitario”.

Il 32enne napoletano ha fin qui segnato tre goal in campionato, risultando spesso decisivo per le sorti dell’Inter in qualità di subentrato. Le sue reti sono infatti state fondamentali nelle sfide contro Fiorentina, Genoa e Cagliari durante l’annata 2020/2021.

D’Ambrosio ha lasciato un messaggio sulle sue storie affermando di stare bene a livello fisico e sentirsi solo un po’ di febbre e stanchezza.

Decisamente limitato comunque il suo minutaggio in stagione, per infortuni e sopratutto scelte tecniche: l’ultima gara da titolare risale ormai a novembre contro il Torino. Da lì qualche manciata di gare nel finale, con la consapevolezza di essere comunque un punto ancora importante nella rosa dell’Inter.

Next Post

Giroud, usato sicuro

Mar Mar 16 , 2021
Il francese sempre più determinante in Champions
P