Lukaku chiarisce il suo futuro: “Resto all’Inter, qui sto molto bene”

L’attaccante belga ha rivelato di aver già parlato telefonicamente con il nuovo tecnico dell’Inter: “E’ stata una conversazione molto positiva”.

Romelu Lukaku giura fedeltà all’Inter e nel corso di un’intervista al programma televisivo ‘DevilTime’ rivela di aver già avuto una conversazione telefonica con Simone Inzaghi, ormai prossimo a diventare il prossimo allenatore dell’Inter. Per l’attaccante belga è tempo di spazzare via ogni dubbio e anche qualche speculazione di troppo che lo poneva nel mirino del Chelsea campione d’Europa.

“Sì, resto. Ho già avuto contatti con l’uomo che diventerà il nostro nuovo allenatore (che sarà Simone Inzaghi, ndr). Forse non dovrei ancora dirlo… ma è stata una conversazione molto positiva. Ci aspetta una grande sfida che è quella di vincere ancora come quest’anno. Sto molto bene all’Inter”.

L’ex attaccante del Manchester United ha reso omaggio ad Antonio Conte, tecnico che lo ha fortmente voluto nella sua avventura interista, e che ora ha salutato la formazione nerazzurra fresca di Scudetto:

“È stato un saluto molto sincero. I traguardi e la crescita che ho raggiunto come calciatore sono merito suo. Lui prova tantissimo, riprova tantissimi esercizi tattici. All’inizio si trattava di un lavoro individuale, mi mostrava molti video per farmi migliorare tatticamente. Anche le sue critiche sono sempre state costruttive.

Non mi rimproverava per criticarmi, ma lo faceva per spronarmi a fare ancora meglio. Se ti applichi ogni giorno, per un giocatore come me che è totalmente focalizzato sul calcio, non puoi fare altro che crescere e diventare un giocatore migliore. Quando ho saputo che avrebbe lasciato l’Inter è stato difficile perché abbiamo formato un grande gruppo affamato composto da persone che lavorano al massimo per questa squadra. E poi il ciclo si è improvvisamente interrotto”.

 

Next Post

Il colpo di genio di Eriksen: assist a Poulsen per fermare la Germania

Mer Giu 2 , 2021
1-1 tra Germania e Danimarca in amichevole, protagonista è il centrocampista dell'Inter: l'assist per Poulsen che vale il pari è geniale.
P