Manolas, l’infortunio è serio: stop di almeno tre settimane

Kostas Manolas ha riportato una seria distorsione di secondo grado alla caviglia con interessamento dei legamenti. Salterà anche Juventus e Granada.

Sarà un Napoli in piena emergenza quello che mercoledì sera sfiderà l’Atalanta della semifinale di ritorno di Coppa Italia.

Anche Kostas Manolas non sarà infatti della partita. Il centrale greco ha riportato un infortunio alla caviglia nel corso dell’ultima sfida di campionato contro il Genoa che lo costringerà ad uno stop più lungo del previsto come comunicato dal club dopo gli esami svolti alla clinica Pineta Grande.

“Kostas Manolas si è sottoposto questa mattina agli esami strumentali, hanno evidenziato una distorsione di secondo grado della caviglia destra con interessamento del legamento peroneo-astragalico anteriore. Le condizioni del calciatore verranno valutate tra tre settimane”

Manolas quindi non tornerà in campo prima di metà marzo e, oltre alla gara di Coppa Italia contro l’Atalanta, tra le altre salterà pure il big-match contro la Juventus e la doppia sfida col Granada in Europa League.

Il tutto dopo che Gattuso ha perso anche Kalidou Koulibaly, risultato positivo al coronavirus qualche giorno fa e probabilmente out almeno per altre due settimane.

La speranza del Napoli a questo punto è quella di riavere la coppia di centrali titolari per la sfida contro il Milan del 14 marzo, o al più tardi la settimana successiva quando gli azzurri saranno ospiti della Roma.

In queste settimane intanto Gattuso sarà probabilmente costretto a rilanciare Rrhamani insieme a Maskimovic, con l’unica reale alternativa rappresentata dall’accentramento di Di Lorenzo. Emergenza piena, insomma.

Next Post

Primavera del Verona, Andrea Gresele, folgorato dai fili di un treno: è gravissimo

Lun Feb 8 , 2021
Andrea Gresele, difensore della Primavera del Verona, è rimasto folgorato dai fili di un treno: ora si trova ricoverato con un edema cerebrale.
P