Mihajlovic critica Mancini: “Perché convocare Soriano per fargli fare tre tribune?”

Il tecnico rossoblù parla della convocazione in azzurrro trequartista, che non ha mai giocato: “Fossi stato in lui, avrei mandato a quel paese il CT”.

Roberto Soriano è stato uno dei giocatori convocati da Roberto Mancini per gli scorsi impegni dell’Italia. Il fantasista del Bologna però non è riuscito a fare nemmeno una panchina, ma solo tre tribune.

Decisione che non è stata compresa appieno da Sinisa Mihajlovic, che in conferenza stampa ha contestato la mossa del CT di portare il classe 1991 tre volte in panchina e mai in tribuna.

“Se il CT fosse stato attendo alle vicende del Bologna non gli avrebbe fatto fare tre tribune giocando contro nessuno, non me l’aspettavo. Soriano ha dimostrato di essere il miglior centrocampista italiano per rendimento, per  goal e assist, gioca nel Bologna. Vedo convocati altri che hanno giocato due partite e giocano, lui neanche un minuto. Sarebbe stato meglio se fosse rimasto qua con noi ad allenarsi”.

Il tecnico serbo ha sottolineato come non gli sia sembrato giusto al netto dei suoi meriti.

“Se fosse stato di un’altra squadra avrebbe giocato? Non lo so, io parlo da allenatore del Bologna e amico di Mancini, ma non mi è piaciuta questa cosa. Non mi sembra giusto. Non è che Soriano deve giocare perché lo dico io, ma perché lo merita”.

Miha ha concluso il discorso dicendo che, al posto di Soriano, avrebbe reagito male.

“Dagli almeno soddisfazione di giocare, ma non tre tribune, ha fatto 9 goal e diversi assist… Almeno 10-15 minuti poteva farglieli fare. Se uno se lo merita, è giusto che ci vada. Ha anche trent’anni, non è un ragazzino. Almeno una panchina è il minimo. Fossi stato al posto di Soriano l’avrei mandato a quel paese e me ne sarei tornato a casa, con tutto il rispetto per Mancini e per l’Italia. Rode a me, immagino come rode a lui”.

Next Post

Buffon squalificato e Szczesny in dubbio, Pirlo: "Pinsoglio è pronto"

Ven Apr 2 , 2021
Buffon salterà il derby della Mole per squalifica, c'è attesa per il tampone di Szczesny: la Juventus potrebbe dover affidare la porta a Pinsoglio.
P