Milan in ansia: infortunio per Ibrahimovic nel corso della sfida con la Juve

Zlatan Ibrahimovic ha riportato un infortunio nel corso di Juventus-Milan. Nel lasciare il campo si è toccato il ginocchio sinistro.

Notizie non buone per il Milan. Nel corso della sfida contro la Juventus infatti, Zlatan Ibrahimovic ha riportato un infortunio che l’ha costretto a lasciare il campo in anticipo.

Il tutto è accaduto poco dopo l’ora di gioco, quando è rimasto a terra dopo un duro contrasto con De Ligt.

Ibrahimovic, che è parso subito dolorante alla gamba sinistra, prima ha provato a riprendere normalmente la sua posizione al centro dell’attacco rossonero, ma dopo pochissimi minuti si è reso conto che non c’erano le condizioni per continuare.

L’attaccante svedese, che al 66’ ha lasciato il posto a Rebic, nell’uscire dal campo è parso molto preoccupato e poi, nel parlare con lo staff medico del Milan, si è più volte toccato il ginocchio sinistro.

Ai microfoni di ‘Sky Sport’, Stefano Pioli ha ammesso le condizioni non perfette del suo giocatore già prima del calcio d’inizio dell’Allianz Stadium.

“Non era al 100%, ha fatto mezzo allenamento con noi nella giornata di venerdì. Voleva esserci. Aveva il ginocchio che gli faceva un po’ male, speriamo non sia nulla di grave. Nei prossimi giorni valuteremo la situazione”.

Le prossime ore e gli esami medici del caso diranno di più sulla reale entità dell’infortunio. La speranza in casa rossonera è ovviamente quella di non dover rinunciare ad Ibra nelle ultime decisive settimane di campionato. 

Next Post

Dischetto inceppato per Kessié: secondo rigore sbagliato in stagione

Lun Mag 10 , 2021
Il rigore parato da Szczesny a Kessié in Juventus-Milan è il terzo errore in carriera dell'ivoriano, quasi sempre infallibile dal dischetto.
P