Milan-Modena 5-0: rossoneri in scioltezza contro gli emiliani

Il Milan chiude la seconda amichevole stagionale con un 5-0 al Modena: in evidenza il rientrante Brahim Diaz, con un goal e un assist.

Seconda uscita stagionale per il Milan che, dopo la Pro Sesto affronta il Modena. I rossoneri portano a casa un’altra larga vittoria (stavolta per 5-0), al termine di una partita già chiusa dopo il primo tempo.

La squadra di Pioli parte a razzo, trascinata da un Brahim Diaz sontuoso. L’ex Real Madrid prima firma il vantaggio al termine di uno scambio in area con Theo Hernandez e poi serve a Leao il pallone del 2-0. Il Milan continua a macinare gioco e goal, andando a segno altre due volte nei primi 19 minuti con Tomori (colpo di testa su lancio di Bennacer) e Krunic (sempre di testa, ma su traversone di Leao).

Il Modena si sveglia attorno alla mezz’ora, voglioso di non fare solo da vittima sacrificale. Al 28′, dopo un errore in disimpegno di Tonali, Ogunseye s’invola verso l’area e serve sulla sinistra Marotta che impegna Tatarusanu. Dieci minuti dopo è Scarsella a rendersi pericoloso, con un colpo di testa finito fuori di poco. Nonostante le folate modenesi, è il Milan a segnare ancora: è il 43′, quando Theo Hernandez trasforma una magistrale punizione.

Molti cambi da entrambe le parti ad inizio ripresa, tra cui l’esordiente in casa rossonera Ballo-Touré. Le numerose sostituzioni e la maggiore organizzazione difensiva del Modena rispetto al primo tempo rendono la sfida più equilibrata.

Nel finale i rossoneri si rendono pericolosi un con Maldini, Castillejo e Colombo, ma senza centrare il bersaglio. Il Milan chiude quindi la sua seconda amichevole stagionale sul 5-0, ricavando dal test contro il Modena diverse indicazioni positive.

IL TABELLINO

MILAN-MODENA 5-0

MARCATORI: 2′ Diaz (Mi), 5′ Leao (Mi), 9′ Tomori (Mi), 19′ Krunic (Mi), 43′ Theo Hernandez (Mi)

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu (46′ Plizzari); Gabbia (61′ Stanga), Tomori (46′ Conti), Romagnoli (46′ Caldara), Theo Hernandez (46′ Ballo-Touré); Bennacer (46′ Robotti; 84 Capone), Tonali (60′ Di Gesù); Saelemaekers (46′ Castillejo), Diaz (46′ Maldini), Krunic (46′ Hauge); Leao (46′ Colombo). All. Pioli

MODENA (4-3-3): Gagno (46′ Narciso); Ciofani (57′ Maggioni), Pergreffi (46′ Ignegneri), Baroni (59′ Milesi), Renzetti (46′ Ponsi); Scarsella (46′ Duca), Gerli (56′ Gavazzi), Di Paola (46′ Castiglia); Mosti (89′ Molinaro), Ogunseye (56′ Costantino), Marotta (46′ Minesso). All. Tesser

AMMONITI: –

ESPULSI: –

ARBITRO: Enrico Maggio

Next Post

Nagelsmann: "Zirkzee, ma che gol hai sbagliato?"

Sab Lug 24 , 2021
Il tecnico del Bayern Monaco commenta il clamoroso errore a due passi dalla linea di porta del giovane attaccante nell'amichevole contro l'Ajax
P