Niente calcoli, Fonseca sprona la Roma: “Con lo Shakhtar non ci difenderemo”

Il tecnico della Roma, Paulo Fonseca, parla alla vigilia della sfida con lo Shakhtar: “Vogliamo vincere, dobbiamo fare goal”.

Chiudere la pratica Shakhtar per accedere ai quarti di finale di Europa League. La Roma sarà impegnata giovedì sera in una sfida di ritorno che la vede partire con i favori del pronostico.

In Ucraina infatti, il discorso verrà ripreso dal 3-0 dell’Olimpico che di fatto ha reso in discesa la strada che conduce al passaggio del turno.

Paulo Fonseca, parlando nella conferenza stampa di presentazione della gara, ha lasciato intendere come i giallorossi non penseranno solo a difendere il vantaggio conseguito nell’andata.

“Vogliamo vincere, non possiamo dire di essere più attenti in difesa o in attacco. Sarà importante difendersi bene, ma anche fare goal. Se riusciremo a segnare per loro si farà più dura. Non siamo venuti fin qui solo per difenderci”.

Per Fonseca sarà una partita da grande ex.

“Siamo amici, ma per novanta minuti domani saremo avversari. Veniamo da un buon risultato, ma conosciamo le qualità dello Shakhtar. La Roma dovrà restare concentrata, le servirà una grande partita per vincere. Mia moglie e mio figlio sono ucraini ed ho un legame forte con questo paese, per me sarà come tornare a casa. Essendo mia moglie molto tifosa dello Shakhtar, quando possiamo guardiamo le sue partite insieme”.

Il tecnico giallorosso ha commentato alcuni rumors di mercato.

“Yaremchuk? Lo conosco e so che è bravissimo, ma non è vero che c’è stato un nostro interessamento. Taison? Alla Roma vengono accostati praticamente tutti i giocatori dello Shakhtar. Parliamo di una squadra che ha diversi giocatori che potrebbero giocare in Italia. E’ vero che per Taison c’è stato un interesse nel passato, ma di recente non ci sono stati contatti”.

Il tecnico lusitano pensa che ad attendere la Roma non ci sarà un impegno semplice.

“Tutte le squadre possono attraversare momenti diffidi, ma abbiamo visto anche lo Shakhtar reagire bene nell’ultima partita. Per noi conta solo domani e sappiamo che sarà difficile”.

Next Post

Rivelata la Squadra della Settimana 25 di FIFA 21: suscita scalpore l'assenza di Cristiano Ronaldo

Mer Mar 17 , 2021
Rivelata la Squadra della Settimana 25 di FIFA 21: suscita scalpore l'assenza di Cristiano Ronaldo
P