Pirlo cambia ruolo a Kulusevski: “Centrale a centrocampo, ha il fisico per farlo”

In conferenza stampa, Andrea Pirlo ha rivelato la propria idea: spostare Kulusevski in mezzo al campo. “Dejan può giocare in tanti ruoli”.

Male contro la Lazio. Incapace di cambiare la partita contro il Porto. Dejan Kulusevski non sta vivendo il miglior momento della stagione. Andrea Pirlo lo ha difeso dopo la gara contro i biancocelesti: “Sta dimostrando di essere un grande campione”. E ora pensa addirittura di cambiargli ruolo.

Niente più seconda punta assieme a Cristiano Ronaldo, posizione ricoperta durante l’assenza contemporanea di Morata e Dybala. La nuova idea di Pirlo è quella di spostare Kulusevski qualche metro più indietro rispetto al solito. Non da esterno, però: in una zolla di campo maggiormente centrale.

“Kulusevski è giovane, ha tantissimi margini di miglioramento sia tecnici che tattici – le parole del tecnico bianconero durante la conferenza stampa di presentazione di Cagliari-Juventus – Può giocare in tanti ruoli. Lo proveremo in una posizione più centrale a centrocampo, ha il fisico per farlo”.

Kulusevski centrocampista, insomma. Una novità, ma solo una delle tante introdotte da Pirlo in una stagione piuttosto complicata. Dal 4-4-2 trasformabile in 3-5-2 a Danilo a centrocampo, come contro la Lazio, i cambiamenti tattici non sono mancati.

In ogni caso è improbabile che la novità Kulusevski possa essere messa in pratica già domani pomeriggio alla Sardegna Arena: contro il Cagliari il centrocampo bianconero dovrebbe essere formato da Chiesa, Arthur, Rabiot e McKennie. Mentre l’ex parmense potrebbe giocare, sì, ma come partner di Ronaldo.

Next Post

Genoa-Udinese, le formazioni ufficiali: confermati Pandev e Llorente

Sab Mar 13 , 2021
Ballardini ritrova Perin in porta, schiera Biraschi in difesa e conferma Pandev. Scamacca va in panchina. Gotti con Llorente unica punta.
P