Rabbia Mihajlovic dopo Genoa-Bologna: “Un campo di patate, vergogna!”

Sfogo di Sinisa Mihajlovic per le condizioni del prato di Marassi al termine di Genoa-Bologna: “E’ un campo dove coltivare le pannocchie”.

Il Bologna cade a Marassi e Sinisa Mihajlovic si stizzisce per il terreno di gioco. Il tecnico serbo, a ‘Sky’, al termine del match perso contro il Genoa pone l’accento sulle condizioni del prato del ‘Ferraris’.

“Questo è un campo di patate, in Serie A nel ventunesimo secolo è una vergogna! Abbiamo cercato di fare la nostra partita, ma una squadra tecnica in un campo così perde i tempi di gioco. Chi deve rompere il gioco si trova più facilmente”.

“Il campo ci ha penalizzati, neanche quando giocavo da ragazzino era così. E’ un campo dove coltivare le pannocchie più che fatto per giocare a calcio”.

Prato a parte, Mihajlovic vede bugiardo il punteggio finale.

“Non so come abbiamo perso, era impossibile farlo, ci prendiamo le nostre responsabilità e andiamo avanti. Non abbiamo meritato la sconfitta”.

Next Post

Eboa Ebongue in Genoa-Bologna: assist e cambio dopo 28 minuti

Sab Gen 9 , 2021
Genoa-Bologna sulle montagne russe per il 2001 Steeve-Mike Eboa Ebongue: entra a inizio ripresa, assist del 2-0 a Destro, bocciato al 74'.
P