I convocati della Juve per il derby: esclusi Arthur, Dybala e McKennie

Senza Arthur, Dybala e McKennie, oltre a Bonucci, Demiral e Bonucci, dentro diversi giovani: convocati anche Israel e Di Pardo.

Nessuna sorpresa nei convocati della Juventus. Per il Derby di Torino contro i granata, infatti, Pirlo ha lasciato fuori Mckennie, Arthur e Dybala per quanto accaduto negli scorsi giorni, con la famosa festa in casa del centrocampista statunitense con i compagni come ospiti.

Non solo i tre giocatori non convocati per la scelta dirigenziale, ma anche Bonucci, positivo al coronavirus, Demiral, attualmente infortunato, e Buffon, squalificato. Torna tra i giocatori a disposizione invece Ramsey, recuperato e pronto a dire la sua nel Derby.

Solamente 22 convocati per Pirlo, che deve contare su diversi giovani per la prima sfida di aprile. Oltre a Dragusin, Fagioli e Frabotta, ormai stabilmente in prima squadra, con l’ultimo citato spesso in campo sin da inizio stagione, dentro anche altri Under.

Su tutti Felix Correia, ala sinistra ventenne che sta facendo benissimo con la Juventus Under 23 in questa stagione: sette goal e sei assist per il giovane lusitano, ventenne considerato come una delle migliori nuove leve del calcio portoghese.

Causa stop di Buffon è stato inserito tra i convocati anche Israel, ventenne portiere italo-uruguagio spesso convocato in prima squadra anche in autunno, prima di una frattura allo zigomo che lo ha messo k.o negli ultimi due mesi.

Anche Davide De Marino, centrale 21enne, è stato già convocato in prima squadra, confermato per una sfida prestigiosa e sopratutto sentita come il Derby della Mole. Più avanti rispetto agli ultimi tre, il centrocampista Alessandro Di Pardo.

Quest’ultimo comincia ad essere un volto noto per i tifosi della Juventus, in campo per cinque gare come subentrante negli ultimi mesi: appena 54 minuti tra Serie A e Coppa Italia, ma primi passi importanti con la maglia della prima squadra bianconera.

Next Post

L'Inter perde Perisic: affaticamento muscolare, salta il Bologna

Ven Apr 2 , 2021
I nerazzurri dovranno fare a meno dell'esterno croato. Per la partita di domani sera out anche Kolarov, Vidal torna per la panchina.
P