Verona-Fiorentina, le formazioni ufficiali: Bessa dal 1′, out Zaccagni e Castrovilli

Il Verona con Dimarco nel pacchetto difensivo. In avanti c’è Lasagna supportato da Barak e da Bessa. Iachini lascia in panchina Castrovilli.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI VERONA-FIORENTINA:

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Dimarco; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Bessa; Lasagna.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Caceres, Pezzella, M. Quarta; Venuti, Amrabat, Pulgar, Bonaventura, Biraghi; Vlahovic, Ribery.

Nono posto, 41 punti. In una parola: tranquillità. E’ la fotografia della situazione in casa Verona . Gli scaligeri, a sette giornate dal termine, non hanno praticamente più nulla da chiedere al torneo.

Per il match interno contro la Fiorentina, Juric opta per l’abituale abito tattico del 3-4-2-1: a protezione di Silvestri ci sono Dawidowicz, Gunter e Dimarco, a completare il pacchetto a tre.

 A centrocampo Ilic e Tameze sono chiamati ad imbastire la zona mediana con Faraoni largo a destra e Lazovic a sinistra. In avanti c’è Lasagna supportato da Barak e dalla sorpresa Bessa. Non c’è infatti Zaccagni, inizialmente in panchina.

Situazione diametralmente opposta per la Fiorentina, sprofondata in una crisi di risultati e con la zona retrocessione distante soltanto 5 miseri punti. Iachini si schiera a specchio con difesa a tre formata da Caceres, Pezzella e Martinez Quarta.

 Sulle corsie laterali c’è l’accoppiata tricolore Venuti-Biraghi. In mezzo non c’è Castrovilli bensì Amrabat, dal 1’ con Pulgar e Bonaventura. In avanti peso dell’attacco sulle spalle di Vlahovic, supportato da Ribery.

Next Post

Zidane: "Superlega? La mia opinione non serve"

Mar Apr 20 , 2021
Ecco le parole dell'allenatore del Real Madrid
P