Al Cagliari basta Rog: Modena ko e notte da capolista

Un colpo di testa del centrocampista croato fissa l’1-0 per la squadra di Liverani contro gli emiliani nell’anticipo della quarta giornata: riscattata la sconfitta contro la Spal.

Basta un colpo di testa di Marko Rog al 27′ del primo tempo al Cagliari per avere ragione di misura del Modena nell’anticipo della quarta giornata di Serie B e trascorrere così una notte da co-capolista insieme ad Ascoli e Genoa a quota 7 punti.

La squadra di Liverani ha infilato il secondo successo su due partite casalinghe riscattando così il primo ko della stagione subito sul campo della Spal.

Il risultato non dà però la giusta misura del sostanziale dominio del Cagliari durato per tutto il primo tempo, durante il quale il più vicino al gol tra i rossoblù è stato Marco Mancosu, che c’è ha provato di piede e di testa, senza però riuscire a impensierire Gagno.

Al 27′ il gol-partita, con Rog che ha avuto gioco facile nello spingere in rete a porta vuota un pallonetto di Nandez.

Il Modena, alla terza sconfitta in quattro partite, è andato vicino al pareggio al 44′ con Diaw prima e Gargiulo poi, gli stessi protagonisti delle occasioni degli emiliani a inizio secondo tempo.

Il Cagliari abbassa i ritmi e si accontenta di pungere in contropiede, ma il 2-0 non arriva, né con Lapadula, né con Pavoletti, entrato al posto dell’italo-peruviano, e prima nei panni dell’assistman per Deiola, stoppato da Gagno, poi autore di un tentativo sul fondo.

Next Post

Serie A 2022-2023: Fiorentina-Juventus, le probabili formazioni

Sab Set 3 , 2022
La 5ª giornata di campionato si apre alle 15 al Franchi con la sempre sentita sfida tra i viola, in crisi di gol, e i bianconeri: Allegri fa subito debuttare Paredes.
P