Arrigo Sacchi: “Il Milan ha fatto un capolavoro”

“Complimenti anche a Gazidis che è stato bravo a tenere i conti in ordine”

Non poteva mancare Arrigo Sacchi, artefice e condottiero dello scudetto conquistato dal Milan nella storica stagione 1987-1988, a dire la sua dopo il tricolore conquistato ieri dal Milan di Pioli dopo ben 11 anni di vuoto.

L’ex tecnico rossonero, ha commentato così alla Gazzetta dello Sport, l’impresa dei rossoneri: “Questo è un autentico capolavoro. Ha vinto lo scudetto la squadra che ha speso meno di tutte tra quelle di fascia alta. I dirigenti hanno saputo mettere sul tavolo idee innovative, sono andati a scovare giocatori che pochi conoscevano e sono stati bravissimi.

Complimenti anche a Gazidis che è stato bravo a tenere i conti in ordine, bravo Maldini e bravo Massara a scegliere gli uomini giusti per il progetto che avevano in testa e che era stato condiviso con l’allenatore. Vedo un grande lavoro di squadra, cosa che in Italia si fa raramente per non dire mai. Complimenti”.

Next Post

Milan, Galliani: "Ho visto la partita con Berlusconi: ci siamo emozionati"

Lun Mag 23 , 2022
L'ex amministratore delegato del Milan, ha esternato tutta la sua gioia per lo scudetto conquistato dalla squadra di Pioli
P