Atalanta, Gasperini: “Partita difficilissima, qualificazione meritata”

Le parole del tecnico della Dea dopo la vittoria col Bayer Leverkusen nel ritorno degli ottavi di Europa League.

Ecco le parole di un felicissimo Gian Piero Gasperini ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria della sua Atalanta alla BayArena di Leverkusen con relativa qualificazione ai quarti di finale di Europa League.

“Una grande soddisfazione arrivare ai quarti dopo una partita difficilissima, nel secondo tempo abbiamo sofferto troppo ma complessivamente, tra andata e primo tempo, abbiamo meritato. Siamo felici della qualificazione. Questa è una competizione dove man mano che si va avanti diventa molto difficile. Trovi squadre sempre più forti. Aspettiamo il sorteggio. Non c’è solo il Barcellona, ce ne sono altre di toste… Per stasera godiamoci la qualificazione. Con la sosta speriamo di recuperare anche Zapata. Va bene anche vincere 1-0, ma possiamo fare meglio sul piano del gioco. Poi cuore e appartenenza sono valori importantissimi ma sul piano tecnico dobbiamo avere l’ambizione di fare di più. Boga ha velocità e dribbling, se trova spazi è nelle condizioni migliori per rendere al top. Ha bisogno ancora di inserirsi a pieno in un contesto più importante, speriamo che il gol gli dia lo slancio per un’evoluzione maggiore. Ho fatto i complimenti per il lavoro a Seoane (il tecnico del Bayer, ndr), è un tecnico giovane ma con ottime idee e porta avanti con duttilità una squadra giovane, veloce e tecnica, come piace a me”.

Next Post

Milan, Ancelotti e Pioli si scambiano i complimenti

Gio Mar 17 , 2022
“Ancora una volta stai dimostrando di essere un grande”, ha dichiarato l’allenatore del Milan rivolgendosi al collega del Real Madrid intervenuto alla presentazione del libro “Milanello, la casa del Diavolo”
P