Bari: prima convocazione col Marocco per Cheddira

“I sacrifici a volte pagano”

Nove gol ufficiali messi a segno in questo inizio di campionato per Wallid Cheddira, tra campionato di serie B e Coppa Italia. Un biglietto da visita per nulla scontato per il giocatore marocchino che ha ricevuto la sua prima chiamata in nazionale. 

Proprio il giorno dopo la sua prima convocazione con la Nazionale del Marocco, Walid Cheddira, attaccante del Bari, ha rilasciato un’intervista su questo tema e non solo a La Gazzetta dello Sport: “Non immaginavo quel che sta accadendo. Un sogno? Una grande emozione? Un onore? C’è di tutto in questa convocazione. I sacrifici a volte pagano. Ti ricompensano con riconoscimenti importanti. Ma voglio credere che sia solo l’inizio. È stato il Marocco a scegliere me”.

Entusiasmo ma anche tanta umiltà nelle parole dell’attaccante barese: Per me è più importante che il Bari stia facendo bene, che sia imbattuto, siamo partiti con il piede giusto. Fare gol mi rende felice. Ma sono contento anche quando offro un assist. Vi sembrerà strano, ma non mi pongo limiti. Voglio fare meglio possibile, in partita e in allenamento. So di essere ancora ai nastri di partenza, o quasi”.

Next Post

Champions League, Juventus: Di Maria verso la convocazione col Benfica

Mar Set 13 , 2022
El Fideo in campo per la rifinitura, dovrebbe essere convocato per la gara di Champions col Benfica.
P