Bertolini: “Vogliamo qualificarci per i Mondiali”

“Dimostreremo che l’Italia non è quella degli Europei”

Archiviato un campionato europeo davvero poco esaltante per la nazionale italiana di calcio femminile, l’11 di Milena Bertolini, riprende il percorso che dovrebbe condurre alle qualificazioni mondiali.

Domani le azzurre saranno impegnate alle ore 18,30 sul terreno dello stadio Paolo Mazza di Ferrara contro le rumene, in una partita fondamentale nel cammino verso la possibile qualificazione al torneo iridato. 

“L’Europeo non è andato come volevamo, non tanto per il mancato passaggio del turno, quanto per le prestazioni: ripartiamo da lì, dalla voglia che abbiamo di far vedere che l’Italia non è quella. La nostra antagonista principale nel girone di qualificazione è la Svizzera, siamo in vantaggio per i gol, ma la loro sfida contro la Moldavia li favorisce – spiega -, ma noi dobbiamo pensare alla partita di domani. “I Mondiali darebbero una spinta in più al movimento – sottolinea la Bertolini -. Dal 2015 abbiamo investito su questo percorso, ma ci vuole tempo.”

Next Post

Bologna: Mihajlovic a rischio esonero

Lun Set 5 , 2022
De Zerbi e Paulo Sousa in lizza per la sostituzione
P