Bologna-Inter: i nerazzurri hanno presentato ricorso per lo 0-3

La società si è appellata al Collegio di garanzia del Coni per la partita saltata a causa dei tanti casi di covid tra gli emiliani

L’Inter ha presentato ricorso al Collegio di garanzia del Coni chiedendo lo 0-3 a tavolino nella partita con il Bologna, saltata per i tanti casi di positività al covid tra i giocatori rossoblù. Quella partita si sarebbe dovuta giocare il 6 gennaio. L’Inter si presentò regolarmente al Dall’Ara, dopo un quarto d’ora dall’ipotetico fischio d’inizio l’arbitro Ayroldi prese atto che gli emiliani non si erano presentati. In primo e secondo grado è stato stabilito che la partita va giocata.

Next Post

Deschamps su Giroud: "Sarà con noi per le prossime due gare, sul futuro..."

Lun Mar 21 , 2022
Didier Deschamps, in conferenza in vista dell'amichevole tra la sua Francia e la Costa d'Avorio, torna a parlare del rossonero Olivier Giroud, convocato dopo l'infortunio di Karim Benzema.
P