Bologna: Strand Larsen si avvicina

Il club rossoblu è intenzionato ad investire parte del tesoretto proveniente dalla cessione di Hickey al Brentford sulla punta

Il Bologna è alla ricerca di un giocatore che possa far rifiatare Arnautovic. 

Il profilo su cui, da qualche settimana, sta lavorando il ds Sartori è quello di Strand-Larsen. Classe 2000 nazionalità norvegese che ha già debuttato con la maglia della nazionale in Nations League contro l’Austria e di proprietà del Groninge: è lui l’obiettivo numero uno per l’attacco di Sinisa Mihajlovic.

Il club rossoblu quindi è intenzionato ad investire parte del tesoretto proveniente dalla cessione di Hickey al Brentford sulla punta. Secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, la distanza fra le parti si starebbe assottigliando con i felsinei che sono partiti da una proposta di 6 milioni di euro spingendosi poi a 7 più bonus con la formula del prestito con diritto di riscatto anche se il Groningen ne chiederebbe almeno 1,5 milioni di euro in più.

La trattativa sembra vicina alla fumata bianca con soddisfazione da entrambe le parti e con il tecnico rossoblù che magari potrebbe già avere il norvegese per una buona parte di ritiro.

Next Post

Inter: Vidal ad un passo dal Flamengo

Lun Lug 4 , 2022
Il centrocampista cileno, con un ingaggio troppo elevato per la politica nerazzurra, è prossimo a trasferirsi in Brasile per un contratto di diciotto mesi.
P